Visite: 104

Si è conclusa oggi la manifestazione ospitata dal TSN Catania.

Alla fine di due giorni di gare, ospitate nella cornice del poligono "Ing. Raffaello Mininni" del TSN Catania, il Team Sicilia si è aggiudicato l'edizione 2018 del Torneo Internazionale Isole del Mediterraneo, organizzata dal Comitato Regionale UITS Sicilia, presieduto da Natale Spezia.
Entrando nel dettaglio delle specialità ad aria compressa, successo di Santo Meli (Sicilia) nella Pistola 10m 40 colpi (380 punti), seguito da Floriano Cutrera (Sicilia) e Francesco Gino (Sicilia).
Nel podio di C10, sale sul gradino più alto Giovanni Matraxia (Sicilia) con 387 punti. A soli tre punti di distanza, Marco Canu (sardegna), seguito da Bianca Maria Padovani (Sardegna).
Nelle specialità a fuoco, la classifica della PGC vede al primo posto Corrado Gieri (Sicilia) 564 punti, seguito dal giovane Giacomo Manis (Sardegna) e da Francesco Gino (Sicilia).
Ancora un primo posto per Corrado Gieri (Sicilia) nella specialità PGC+Gongs, seguito da Giuseppe Doro e Giacomo Manis (Sardegna).
Nella PA, oro per Andrea Serri (Sardegna), che divide il podio con Antonio Finocchiaro (Sicilia) e Corrado Gieri (Sicilia).
Giovanni Matraxia (Sicilia) si aggiudica il primo posto nella specialità CLT 60 colpi (590 punti); secondo posto per Marco Canu (Sardegna) e bronzo per Elena Marogna (Sardegna).
La prossima edizione del Trofeo Internazionale delle Isole del Mediterraneo avrà luogo in Sardegna nel 2018.

torna all'inizio del contenuto